Il tuo carrello vuoto.
×
Il tuo carrello vuoto.
Le rose di Ribot
Maggio 26, 2021 simone TT

Le rose di Ribot

Posted in News

Le rose di Ribot.

Il giardino di Ribot, immerso in piante, fiori e tante curiosità, è un posto oltre che magico anche vivo, in continua evoluzione e cambiamento. Non bisogna mai fermarsi a ciò che si vede. È necessario trattarlo, curarlo e migliorarlo sia nell’estetica sia nella funzionalità. Parliamo del nostro fiore all’occhiello, una di quelle cose che ci contraddistingue rispetto a tutto e tutti. Questo è il “giardino di Ribot”. Ebbene c’è una nuova presenza in questa oasi verde ed è una parete ricoperta interamente da bellissime rose. La potete scorgere proprio entrando in giardino, alla vostra destra. Devo ammettere che lo sbocciare di queste rose (che tra l’altro è coinciso con la riapertura del locale) mi ha tanto entusiasmato, vista la bellezza, quanto commosso, considerando la sua storia che vi racconto…

Ogni mercoledì del primo lockdown ero solito portare la carne di Ribot Macelleria a un cliente in via Telesio a Milano, una delle strade più belle della città. Ogni volta aspettavo questo mio amico e poi trascorrevamo una manciata di minuti a raccontarci e supportarci, parlando del momento e delle nostre responsabilità. Passeggiavamo sempre davanti a questa bellissima casa incorniciata da una cancellata lunghissima interamente ricoperta di rose.

Io rimanevo sempre affascinato da tale bellezza naturale, tanto da pensare
“un giorno, la vorrò anch’io”.
Ecco che, l’anno scorso, nel mese di giugno, una mia amica cliente, Paola di @coralflowershop, mi ha fornito queste bellissime piante di rose. Il nostro mitico Douglas se le è prese a cuore per l’intera stagione, affinché crescessero forti e belle.

Ora sono sbocciate e sono davvero stupende, così voglio che dedichiate loro uno sguardo quando vi capita. La considero una lezione di vita, perché, a volte, il male è il bene che non si vede, e, così, da un evento negativo può nascere anche qualcosa di meraviglioso!

Brano tratto dal numero 5 de IL RIBOTTINO: racconti di cucina tra cibo, vino e aneddoti da scoprire del ristorante Ribot.